iPhone 5S o Galaxy S4


Colori iPhone 5SSamsung Galaxy S4Confrontiamo iPhone 5S di Apple e il Samsung Galaxy S4, due smartphone di fascia alta che contrappongono due mondi e filosofie diverse, iOS contro Android, vediamo come è andata.

Vi anticipiamo comunque che il risultato è ben diverso da com’era stato negli anni passati, dove se la giocavano alla pari.

Materiali, design ed ergonomia

  • Iphone 5S è fatto in alluminio, le linee sono nette e lineari, bello e ben costruito come da tradizione e qualità Apple. Le dimensioni del iPhone 5S sono: 7,6 mm di spessore, 123,8 di altezza ed è largo 58,6 millimetri, per un peso di 112 grammi.
  • Il Galaxy S4 ha linee morbide e arrotondate, è in policarbonato ed ha la scocca rimovibile in modo da poter sostituire la batteria, comunque in mano si presenta ben solido, pesa 130 gr, è alto 136.6 x 69.8 di larghezza x 7.9 millimetri di spessore.

iPhone 5S ha materiali migliori e anche come design è molto bello, S4 può fare poco con le sue forme più anonime e il suo policarbonato.

Vincitore: iPhone 5S

Hardware

  • Su iPhone 5S abbiamo 1 GB di RAM e il nuovo processore a 64 bit Apple A7 dual core con GPU quad core, con in più un coprocessore di movimento M7. Il display è un 4 pollici IPS LCD retina con una risoluzione di 1136×640 pixel e i soliti 326 ppi. Supporta le reti LTE ma non ha il chip NFC, per la memoria interna abbiamo 16, 32 o 64 GB, non espandibili tramite microSD. Troviamo anche il lettore di impronte digitali integrato sotto il tasto home, che funziona bene, molto comodo e pratico.
  • Il Galaxy S4 monta 2 GB di RAM e un processore quad core Snapdragon 600 da 1,9 Ghz, con un display Super AMOLED Full HD da 4,99 pollici con una risoluzione di 1920 x 1080p pixel per pollice e 441 ppianche lui Gorilla Glass. Supporta le reti LTE ed ha il chip NFC, per la memoria interna troviamo tagli da 16, 32 o 64 GB espandibili tramite scheda di memoria esterna micro SD.

Come hardware siamo ai massimi livelli su tutti e due i telefoni, ma il processore a 64 bit è una vera innovazione per il campo mobile per non parlare del lettore di impronte digitali che funziona a dovere.

Vincitore: iPhone 5S

Software

  • Su iOS7 abbiamo un gradevole e atteso rinnovamento grafico, veramente molto atteso dopo anni che era simile a se stesso, per il resto le qualità del sistema operativo mobile di Cupertino le conosciamo, stabile e fluido in ogni frangente, semplice nell’utilizzo e lineare, non lo si mette mai in affanno, inutile dire che non ci sono lag e impuntamenti.
  • Sul Galaxy S4 abbiamo Android molto personalizzato del produttore, e come ben sappiamo stavolta la sua proverbiale ottimizzazione è mancata, perché lag e impuntamenti sono presenti purtroppo. Niente di così grave però non è il solito Samsung che ci saremmo aspettati, speriamo in aggiornamenti futuri per risolvere la situazione; l’interfaccia grafica è la solita con icone che avrebbero bisogno di un rinnovamento grafico. Per il resto lo smartphone è infarcito di funzionalità e regolazioni, anche troppo per i nostri gusti.

Sul software questi due smartphone rappresentano al meglio la sfida a livello mondiale dei due ecosistemi, come i numeri di vendita ci indicano, però stavolta Samsung ha leggermente toppato e il gap con il melafonino c’è ed anche abbastanza evidente.

Vincitore: iPhone 5S

Multimedialità, fotocamera e video

  • La fotocamera è da 8 megapixel su iPhone 5S con doppio flash LED in modo da variare la tonalità dell’illuminazione e un’apertura focale di f/2.2 con fotocamera anteriore da 1,2 megapixel.
  • Il sensore fotografico del Galaxy S4 è da 13 megapixel con flash LED e un’apertura focale di f/2.2 e una fotocamera anteriore da 2,1 megapixel.

Le foto e i video sono buone su entrambi i dispositivi, certo non raggiungono le vette di alcuni competitor, ma comunque i rispettivi moduli sono degni di prodotti di tale livello.

Vincitore: pareggio

Navigazione web

  • iPhone 5S conferma di essere il “solito” iPhone in senso buono, anche sotto questo aspetto non delude mai, veloce, fluido e liscio come l’olio su tutti i siti, anche i portali più impegnativi, peccato per lo schermo da 4 pollici spalmati maggiormente in altezza che in alcuni casi costringono a muoversi qualche volta di troppo tra le pagine.
  • Per la navigazione web su S4 troviamo qualche magagna come lo è stato sul software in generale, il browser è si veloce e scattante, ma lag e impuntamenti sono presenti in una misura che non ci saremmo aspettati da Samsung, è godibile e piacevole lo stesso la navigazione, ma non tutto è liscio e fluido come l’olio.

Come per il software, anche sul web iPhone 5S è superiore, è ai massimi livelli, mentre S4 ha qualche problema in più.

Vincitore: Iphone 5S

Batteria e autonomia

  • La batteria è da 1.560 mAh per il 5S con un autonomia che stenta ad arrivare a fine giornata con un uso intenso, Apple dichiara un’autonomia in conversazione 3G di 10 ore, in standby di 250 ore, di utilizzo internet sia in 3G che su LTE di 8 ore, di utilizzo internet in Wi-Fi di 10 ore, riproduzione video di 10 ore e audio di 40 ore.
  • La batteria è da 2.600 mAh per il Galaxy S4 con un autonomia più che buona, visto che facilmente arriva a fine giornata anche un uso molto intenso, Samsung dichiara un’autonomia in navigazione internet sotto rete 3G ed LTE di 8 ore, sotto Wi-Fi di 10 ore, 11 ore di riproduzione video, riproduzione musicale di 62 ore e 370 ore di standby.

In questo campo la vittoria è del Galaxy S4, con un’autonomia di molto superiore, in più ha anche la cover rimovibile, che anche se non ce n’è bisogno, per i più esigenti o in determinate situazioni può rivelarsi utile.

Vincitore: Galaxy S4

Chi vince e quale scegliere

iPhone 5S domina su tutta la linea, come materiali, hardware, design ed esperienza utente, il Galaxy S4 prevale solo per l’autonomia, quest’ultimo rimane sempre un buon telefono, ma le piccole magagne che ha vengono subito evidenziate al confronto con il melafonino, che anche stavolta non tradisce le attese.

Vincitore finale: iPhone 5S